Explore Book, Medium, and more!

Explore related topics

Leggere Lolita a Teheran

Leggere Lolita a Teheran

Block Notes di CiBiEffe: Niccolò Ammaniti - Ti prendo e ti porto via

Ammaniti told me that there's no space for forgiveness if you are born in the wrong place.

3 agosto 2010. Tornata a casa dopo il funerale del padre, Lison si vede consegnare un pacco, un regalo post mortem del defunto genitore: è un curioso diario del corpo che lui ha tenuto dall'età di dodici anni fino agli ultimi giorni della sua vita. Al centro di queste pagine regna, con tutta la sua fisicità, il corpo dell'io narrante che ci accompagna nel mondo, facendocelo scoprire attraverso i sensi...

3 agosto 2010. Tornata a casa dopo il funerale del padre, Lison si vede consegnare un pacco, un regalo post mortem del defunto genitore: è un curioso diario del corpo che lui ha tenuto dall'età di dodici anni fino agli ultimi giorni della sua vita. Al centro di queste pagine regna, con tutta la sua fisicità, il corpo dell'io narrante che ci accompagna nel mondo, facendocelo scoprire attraverso i sensi...

Handke, Peter - La donna mancina - 10 agosto 2016

Handke, Peter - La donna mancina - 10 agosto 2016

"Alexis o el tratado del inútil combate", Marguerite Yourcenar.

"Alexis o el tratado del inútil combate", Marguerite Yourcenar.

Wilde, Oscar - De profundis - 16 gennaio 2013

Saturday Samplers discuss this delightful ghost story on Oct. New members invited!

Suite Francese

Suite francese, in assoluto il mio preferito

L'eBook di oggi 9 luglio 2014 su LibreriaBook.com al prezzo speciale di € 0,99 : Titolo: Alla ricerca del tempo perduto Autore: Marcel Proust  Lingua: Italiano  Formato: EPUB  ISBN: 9788854125810 Editore: Newton Compton Editori Link per informazioni e acquisto : http://short.bli.pw/nxSXu

L'eBook di oggi 9 luglio 2014 su LibreriaBook.com al prezzo speciale di € 0,99 : Titolo: Alla ricerca del tempo perduto Autore: Marcel Proust Lingua: Italiano Formato: EPUB ISBN: 9788854125810 Editore: Newton Compton Editori Link per informazioni e acquisto : http://short.bli.pw/nxSXu

Chi tende continuamente "verso l'alto" deve aspettarsi prima o poi d'essere colto dalla vertigine. Che cos'è la vertigine? Paura di cadere? Ma allora perché ci prende la vertigine anche su un belvedere fornito di una sicura ringhiera? La vertigine è qualcosa di diverso dalla paura di cadere. La vertigine è la voce del vuoto sotto di noi che ci attira, che ci alletta, è il desiderio di cadere, dal quale ci difendiamo con paura.

Chi desidera abbandonare il posto dove vive non è felice.

Pinterest
Search