Pinterest • The world’s catalogue of ideas

Explore Chill Out, Rave Party and more!

CHILLOUT ROOM ANDREA MARCOCCIA Olio su tela 140x100 2014 Chill-out Room Le chill-out rooms o camere di decompressione nascono nei rave-party degli ultimi anni ottanta come luoghi per riprendersi dai vari eccessi. Così come nelle chill-out rooms, anche nel quotidiano contemporaneo è sempre più viva l’esigenza di cercare un ambiente di decompressione che ci aiuti a smaltire l’eccesso di pressioni con le quali le mutazioni sociali, ci sollecitano costantemente..

TZIM TZUM CHIARA TUBIA Foglia oro e acrilico su tela - Trittico 140x120 cm - 2013 Lo Tzimtzum rappresenta il concetto d'immanenza e trascendenza attraverso cui la contrazione divina inizia il processo di Creazione dell'Universo al fine di permettere ad ognuno di trovare la sua Luce infinita dentro di sé. Viviamo una condizione evolutiva di rinascita e risveglio coscienziale attraverso una sublimazione che permette di essere in comunicazione con noi stessi e il tutto.

SMARTUP OPTIMA Le opere in gara. LA LUCE DELL'OMBRA SAVINOFICCO FOTOGRAFIA (150X100cm) Anno: 2014 L'energia come "generatrice" di materia. Luci ed ombre non sono più contrapposte ma si armonizzano nella costruzione di masse, di corpi, di figure. Dalla luce nasce il volto, connessione - fisica - di milioni di molecole immateriche. Guarda e vota le opere sul sito www.smartupoptima.com

SMARTUP OPTIMA Le opere in gara. "KRISTALL.03" PINO VALENTE Quadro di 65 cm. x 96 cm. in resina epossidica e sabbia colorata, montato su telaio di legno e compensato. Anno 2014 Il quadro è un forte omaggio al mare che suscita forti emozioni e introspezioni, il blu di base ci fa "navigare" nell'abisso dei pensieri e ci sospende nel vuoto, in un'attesa che cerca di uscire dal fondo. Guarda e vota le opere sul sito www.smartupoptima.com

SASHA ALESSANDRO PANELLI Fotografia analogica ottenuta su medio formato, Lubitel 166+, pellicola BW. Stampata su carta fotografica, 40x40cm. 2013 Era un pomeriggio di nuvole rapide su Lisbona. Era troppo il vento oceanico per godersi la città, per colei che condivideva con me l'appartamento lisboeta decise di posare per me. Sfruttammo il tetto del nostro appartamento, sfidando le raffiche di aria ed il freddo di quel tramonto, che le causava una fotogenica pelle d'oca.

SENZA TITOLO GIULIA BERRA Installazione a parete, galle, refe, circa 61 x47,5x35 cm, 2014 L'opera s'interroga sulla comunicazione, lo scambio di energie, la condivisione, la coabitazione e la semplificazione della vita attraverso una ragnatela di galle, perle di legno create dalle piante per contenere larve di insetto, che trasformano l'interno di queste sfere nella loro dimora protetta e nel loro cibo.

SENZA TITOLO RESLI PENNA SU CARTA PIEGATA 42X29.7 2014 LE FORMICHE\LE SINAPSI IL CARICO DI CIBO\IL CARICO DELLE IDEE OSSERVAZIONI SUI CASI TIPO

SMARTUP OPTIMA Le opere in gara. È TUTTO UN GIOCO SERIE VINCENZO MASCOLI Tecnica mista su tavola 45 x 65 cm Anno 2013 La precarietà dell'essere nella postmodernità. Le impetuose policromie e il caos materico che rappresentano simboli dell'immaginario collettivo e che fanno da sfondo a scene di quotidiana perdita di senso della condizione esistenziale umana.

A-SIMMETRIE NATURALI FEDERICA GONNELLI Assemblaggio di organza, carta, legno, specchi, luci led e video proiezione ruotante in loop, misura d’ambiente, 2011. L’opera crea un luogo che cattura lo spettatore in un mondo-altro. Uno spazio di riflessione dove la natura diventa racconto poetico e simbolico, mostrando le tracce, l’energia inesauribile e continua del mondo naturale come una camera delle meraviglie, ingrandita da fasci luminosi, tra le geometrie e le asimmetrie del mondo vegetale.